I conigli si diversificano da quelli che sono di compagnia, cioè che diventano i nostri amici di casa, e quelli di allevamento. La cura dell’alimentazione è importante perché questi sono animali che tendono ad essere “delicati” perché, quando non mangiano in modo adeguato, rischiano di ingrassare, sviluppare problemi cardiaci o anche avere cellule tumorali.

Considerando queste problematiche è importantissimo che ci sia una corretta dieta e tra questi il pellet per conigli, è il migliore. Un mangime che aiuta ad avere una buona quantità di vitamine e di fibre. Tramite l’attenzione che si ha nella scelta di questo alimento si potrà avere una crescita ottimale del coniglio.

Mangime pellets di conigli, qualità e integrazione della dieta

Tutte le marche dichiarano e affermano di avere il mangime migliore per i conigli, ma ci sono dei metodi per analizzare e selezionare i prodotti. Il mangime pellets per conigli deve essere costituito dai vegetali, foraggi, fieno e verdura.

I conigli, essendo prettamente erbivori, devono avere una selezione e integrazione del cibo. Infatti questo aiuta la loro alimentazione sviluppando poi la muscolatura, la digestione e anche l’ossatura. Alcuni hanno anche un ampliamento delle vitamine, tra questi troviamo:

  • Raff carotino
  • Deuka
  • Crispy Versele
  • Grainless
  • Cot&Co BIO

Questi sono i marchi consigliati anche per i “baby conigli” che stanno iniziando a mangiare alimenti più solidi.

La fibra vegetale utilissima

In questo mangime c’è una grande quantità di fibre vegetali che stimola la digestione e anche il movimento delle pareti dello stomaco. Oltre a questo si ha un corretto funzionamento intestinale. Se poi si vuole anche aumentare il sistema immunitario si deve scegliere anche un mangime a pellets che sia completo d’erba medica.

L’erba medica contiene una grande quantità di vitamine, minerali e Sali minerali. Consigliatissimo anche per quanto riguarda le coniglie mamme che sono in stato di gravidanza, poiché sostiene i cuccioli nella crescita, oltre anche ad avere un ottimo aiuto per accrescere la produzione del latte materno.

Usando del mangime a pellets, che sono completi di erba medica, si aiuta anche i piccini ad avere una buona struttura ossea con crescita rapida e irrobustimento.

Pellets per conigli, quanto costa?

La qualità del mangime per i conigli, sotto forma di pellets, ha un costo che comunque è accessibile. Tanto per chiarire le idee agli utenti, sui costi, vediamo che:

  • Raff carotino, costa sulle 3.50 al chilo
  • Deuka, con costo su 1.05 euro al chilo
  • Crispy Versele, con un prezzo sulle 1.20 al chilo
  • Grainless, prezzo sulle 3 euro al chilo, con erba medica
  • Cot&Co BIO su 2.40 euro al cli, con erba medica biologica

Dunque si parla di prezzi che sono comunque molto accessibili.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *