Quando si parla di “Avanti un altro”, Game show più seguiti in Italia giunto oramai alla sua ottava edizione; il programma televisivo preferito del preserale delle reti Mediaset, è stato ideato da Paolo Bonolis e Stefano Santucci e va in onda su Canale 5 ormai dal 2011 quindi prima del TG. Al fianco del conduttore Paolo Bonolis, vi è la partecipazione e la co-conduzione dell’amico Luca Laurenti.

La prima edizione sono andato il programma si sono susseguite molto velocemente quell’anno che visto il successo si decise di prepararne una terza fino ad essere arrivati all’ottava, anche se nella terza e nella quarta Paolo Bonolis, è stato temporaneamente sostituito dal collega Gerry Scotti nella conduzione.

Un programma molto simpatico, dove alle manche di gioco ma simpaticissimi sketch dove sono davvero in moltissimi a voler partecipare e tra i concorrenti di ogni puntata ve ne sono sempre di simpaticissimi e sempre capaci di strappare una risata al pubblico in studio e a casa ma anche allo stesso conduttore. Il programma va in onda da Roma e più precisamente dallo Studio 1 del centro Titanus della Elios ed è anche qui che si tengono i casting per la partecipazione al programma.

Selezioni e casting

Il programma riparte ogni anno con le nuove puntate a gennaio, anche se nel 2020 questo è stato bloccato. Partecipare al casting  difficile Anche se le selezioni sono aperte ma non proprio a tutti che non potranno partecipare dipendenti e familiari del gruppo Mediaset o Endemol Italia fino al terzo grado di parentela;  collaboratori e familiari che hanno lavorato alla creazione o alla produzione del programma anche qui fino al terzo grado di parentela e infine chi ha precedentemente partecipato ad altri giochi a premi televisivi che sono andati in onda su Mediaset o sulle società facenti parte del gruppo Mediaset nei 12 mesi precedenti alla selezione del casting di Avanti un altro ed infine i minorenni.

Per tutti coloro che vorranno partecipare al programma, è prevista una selezione attraverso una candidatura ed un colloquio individuale una commissione di esperti andrà a selezionare i candidati in base la loro capacità dialettica, loro capacità di linguaggio, la simpatia, le caratteristiche personali, le esperienze pregresse e la telegenia.

Per candidarsi e partecipare, basterà seguire la pagina ufficiale del programma dove verranno riportate le date per le selezioni ed una mail dove inviare la candidatura. Attraverso la pagina e le indicazioni si potranno inviare le candidature che verranno vagliate e se idonee, si verrà richiamati per partecipare alle selezioni successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *