I colori sono tra le cose più belle che l’occhio umano può assimilare, tutto intorno a noi c’è qualcosa di colorato e ci fa sentire bene. Ogni colore deriva sempre sia dai colori complementari che dalla loro unione, diventando colori secondari, terziari,… Se non abbiamo malattie all’occhio come il daltonismo, possiamo vedere ogni sfumatura bellissima di ogni tipo di colore e anche riuscire a vedere le differenze tra l’uno e l’altro. Anche diverse tonalità dello stesso colora hanno due nomi differenti, oppure basta semplicemente aggiungere vicino la parola “chiaro” “scuro”. Ecco l’elenco completo e dettagliato dei colori che hanno per iniziali le vocali I e O.

Elenco completo e dettagliato:

I:

  • Incarnato prugna: sfumatura del lilla ma più scuro, sembra anche sporco e spento. Si trova tra i colori freddi.
  • Indaco: colore che si trova tra l’azzurro e il viola. Si trova tra i colori freddi.
  • Indaco elettrico: tonalità più accesa dell’indaco, è più sul viola. Si trova tra i colori freddi.
  • Indaco scuro: sfumatura opposta all’indaco chiaro o normale, il colore somiglia al viola per quanto è spento e scuro. Questo si trova tra i colori caldi.
  • International Klein Blue: colore blu scuro come il cielo nelle prime ore della sera, spento ma riconoscibile che è blu e non nero. Si trova tra i colori freddi.

O:

  • Ocra: sfumatura del giallo misto al marrone chiarissimo, ricorda la sabbia del deserto. Si trova tra i colori caldi.
  • Orchidea: colore della maggior parte del fiore orchidea, è un lilla opaco ma piacevole alla vista. Si trota tra i colori caldi.
  • Oliva chiaro: sfumatura del verde misto al giallo, è molto chiaro ma sembra anche sporco. Si trova tra i colori neutri e freddi.
  • Oro: tonalità di giallo molto acceso, ricorda il nome del materiale prezioso con cui vengono fatte alcune monete, gioielli e oggetti preziosi. Si trova tra i colori caldi.
  • Oro vecchio: tonalità dell’oro più opaco e spento, anche questo ricorda dei gioielli antichi. Si trova tra i colori caldo.
  • Oro vivo: sfumatura del colore oro acceso ma lo stesso tempo spento. Si trova tra i colori caldi della tavolozza.
  • Oro vivo smorto: tonalità del colore oro con l’aggiunta del colore marrone, ricorda anche questo un colore antico e spento, ma lo stesso prezioso. Si trova tra i colori caldi.
  • Ottone antico: unione di due colori: giallo e rosa, insieme danno questa specie di marroncino chiaro che ricorda il materiale. Si trova tra i colori caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *