La mitologia greca ha tante storie che racconta che spesso si fondano direttamente con dei personaggi storici realmente vissuti. Spesso si hanno delle controverse discussioni che si innescano a causa della fusione tra mito, leggenda, storia e racconti vaghi.

Ilo è uno dei personaggi che compaiono nella mitologia greca. Fondatore della città di Troia spesso viene confuso con il padre Dardano che poi era anche figlio di Zeus. Da questo si comprende anche la complessità della storia di Troia.

Possiamo dire che, in base alle ultime scoperte e reperti ritrovati, Ilo è esistito realmente, ma ci sono delle incomprensioni su chi fosse. Alcuni storici dichiarano che sia nato dopo la fondazione di Troia. Solo che Ilo, avendo un forte interesse per il commercio, ha fatto crescere la potenza di questa città. Dunque la prima incomprensione potrebbe essere data anche da un danno di traduzione degli scritti antichi.

Forse ha fondato Troia, ma nel senso che ha fatto “crescere” la potenza economica e militare di questa città.

La vita di Ilo, dio e personaggio storico

Per quanto riguarda la vita di Ilo, nella mitologia greca, si parla di un figlio di secondo letto di Dardano. Iniziamo con il parlare proprio di Dardano. Lui era figlio di Zeus e di una delle Pleiadi, cioè Elettra. Dunque era un semidio che sposò la regina di Arcadia. In questo primo matrimonio ebbe due figli, Ideo e Deimas. Dopo la morte di Crise, la prima moglie, Dardano si risposa con Batea, principessa dei Teucri, da cui nacquero Ilo, Erittonio e Zacinto.

Questo vuol dire che proprio Ilo era uno dei nipoti di Zeus, da cui si nota il forte interesse degli Dei per quanto riguarda la guerra di Troia. Ovviamente si parla di protagonisti della mitologia greca che si lega poi alla religione pagana.

Cosa si sa del fondatore di Troia

La fondazione di Troia ha molto di leggenda. Ilo era un grande guerriero. Decise di fondare la sua città dove era caduta la dea Ate. Allo stesso tempo, prima di decidere se quello fosse il luogo per il suo regno, la dea Atena scaglio una statua su questa collina.

Nella sua lunga vita e nella descrizione fatta nella mitologia Greca, si nota che il regno troiano era molto potente e anche diviso tra due re, cioè Ilo e il fratello.

Ilo e incomprensioni storiche

Valutando la storia e la cronologia del regno di Ilo, che è stato dichiarato come fondatore di Troia, si nota che in realtà lui fu il quarto re di questa città.

Dunque si ricollega proprio alla incomprensione, che molti storici hanno suscitato, per quanto riguarda la traduzione errata di alcuni reperti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *