La città di Roma è ricchissima di cultura. Ovunque ci si volti si ha un monumento da osservare, ma dobbiamo considerare anche i musei che sono delel reliquie. Quello che si trova in un edificio considerato storico o che conserva parte della nostra storia, viene spesso sottovalutato. Molte volte si pensa che essi siano noiosi. Se così fosse perché ci sono dei musei Roma che sono tra i più visitati.

ogni giorno arrivano centinaia di stranieri e turisti che affrontano lunghe ore di viaggio proprio per avere la possibilità di visitare questi edifici. Non neghiamoci qualcosa che è alla nostra portata.

Il museo, momento di storia e cultura

A scuola ci sono delle gite che permettono di avere un primo “impatto” con la cultura visiva, rappresentata dai viaggi che si fanno nei musei. Crescendo c’è chi apprezza particolarmente un museo ed altri che lo trovano come uno “svago” noioso. In realtà è una cultura che non sempre viene compresa perché da questi edifici c’è molto da imparare e molto da capire.

Negli ultimi anni è aumentato l’interesse verso questi edifici perché effettivamente essi rappresentano un “momento” di storia e conoscenza. Ci sono turisti che addirittura vi trascorrono delle ore ad osservare dipinti, reliquie e a fare fotografie da mostrare agli amici.

I 5 musei più visitati di Roma

Quali sono i musei di Roma più visitati? al primo posto troviamo la Galleria Borghese. L’edificio ha un’architettura molto antica, al suo interno è possibile osservare sculture e reperti storici di indubbia bellezza. Il costo del biglietto è di circa 30 euro.

Il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo ha una lunga vita. Nota per essere, in passato, la galera dei nobili che venivano imprigionati solo sotto espressa richiesta del Papa. Il costo è di 19 euro a persona.

I Musei capitolini sono tra le mete più famose all’estero. In effetti qui c’è una splendida zona che si visita anche in esterno. Il costo d’entrata è di 30 euro. Continuiamo poi con il palazzo Doria Pamphilj. Alzano lo sguardo, una volta entrati, assisterete a degli affreschi tra i più belli e preziosi. Prezzo d’entrata 30 euro.

Al quinto posto, tra i musei di Roma più visitati ritroviamo il Museo Nazionale Romano o Palazzo Massimo alle Terme. Prezzo d’entrata sulle 20 euro.

Valuta la storia e le sue bellezze

Pensiamo a quante volte vorremmo vedere qualcosa di diverso, magari fare una vacanza, ma perché spendere tanto denaro quando invece possiamo dedicarsi ad una brevissima, ma intensa vacanza nel tempo? Come? Visitando un museo. Noi la chiamiamo proprio una vacanza nel tempo perché potrete conoscere e valutare la storia e le sue bellezze.