Tra i materiali più utilizzati nell’edilizia odierna spicca sicuramente il gres porcellanato che viene utilizzato come elemento di arredo personalizzato ed elegante poiché dona sicuramente uno stile inconfondibile e come già detto, anche personalizzato, agli ambienti della casa. In questo breve articolo, andremo ad illustrare sommariamente questo straordinario prodotto e tutte le sue caratteristiche, come sceglierlo al meglio ed i costi di acquisto delle varie tipologie.

Questa particolare ceramica compatta, che prende il nome di gres porcellanato, elemento molto particolare, ceramica di particolare bellezza e resistenza. Quando si osserva il gres, si possono facilmente notare due caratteristiche che sono come già detto, la resistenza di questo materiale e la bellezza a livello estetico poiché risalta molto all’occhio e questi due elementi fanno sì, che venga sempre più scelto per le nuove pavimentazioni.

La superficie di una mattonella in gres, è solitamente smaltata e chiara ma spesso lo si trova anche colorato con colori anche molto accesi e brillanti, questo non ne compromette assolutamente la resistenza e la qualità poiché è studiato per resistere ai più grandi agenti chimici in commercio e quando è utilizzato per gli esterni, di resistere più a lungo possibile agli agenti atmosferici. Inoltre, secondo alcuni studi, tra i materiali utilizzato per la pavimentazione, questo è quello con minore coefficiente di assorbimento di acqua.

Quando sceglierlo

il gres porcellanato va scelto per alcune essenziali caratteristiche come il fatto che è assolutamente ignifugo e questo lo rende tra i prodotti più consigliati e sicuri; la sua manutenzione non è affatto difficile inoltre è tra i materiali più igienici mai creati proprio perchè non assorbe alcun tipo di sostanza e quindi, evita la proliferazione di tutto ciò che è rappresentato da muffe e batteri. Il gres si adatta ad ogni ambiente e può essere utilizzato davvero in tutta la casa inoltre è fatto per durare nel tempo poichè è un materiale praticamente indistruttibile e viene realizzato per resistere alle alte pressioni ma soprattutto al calpestio nel tempo. Dunque quando sceglierlo? La risposta è sempre, che sia una nuova abituazione o una in fase di ristrutturazione, questo materiale vi toglierà ogni pensiero.

Prezzi

Generalmente il costo medio materiale è di circa €25 al metro quadro ma questo potrebbe anche aumentare nel caso in cui si scegliesse un gres ancor più pregiato dalle finiture particolari. Il costo varia anche a seconda della scelta il materiale ossia che sia di prima scelta, seconda scelta terza scelta poiché in questo caso il costo addirittura scendere a €10 al metro quadro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *