Imparare l’inglese non sempre è semplice, magari nello scrivere si riescono a capire molto bene le strutture che lo compongono, ma parlarlo è tutt’altro. Infatti la lingua italiana è facilitata in questo perché quel che c’è scritto così si legge. Cambiano solo gli accenti e il timbro della pronuncia in fase di domanda.

Per avere la certezza di imparare un buon inglese si deve allenare l’orecchio all’ascolto dei suoni e la lingua a fare movimenti che sono diversi. L’utilizzo di un alfabetiere inglese aiuta moltissimo per abituare l’udito ai suoni e per farvi capire come deve essere una determinata pronuncia.

Tuttavia dove lo si può trovare un alfabetiere inglese? Ci sono tanti libri che descrivono ottimamente i suoni delle lettere, ma oggi, tramite internet, è possibile ascoltare la pronuncia.

Dunque imparare l’inglese potrebbe essere più semplice di quel che si creda e da fare a casa di fronte al vostro computer o dispositivo mobile.

Alfabetiere inglese a cosa serve?

Tanto per specificare esattamente a cosa serve l’alfabetiere inglese dobbiamo fare una classificazione del suo utilizzo. Per i bambini è possibile riuscire a imprimere molto bene quale siano le pronunce delle lettere dell’alfabeto inglese che sono ben 26. In questo caso i bambini vengono “diretti” verso il giusto suono. Il motivo è che essi hanno un bisogno di avere una diversificazione e comprensione esatta di questi suoni che sono diversi da quelli italiani.

Mentre gli utenti adulti o adolescenti hanno una maggiore facilità di imparare la pronuncia dell’alfabeto inglese. Naturalmente è importante che si alleni molto la lingua a fare dei movimenti che non appartengono alla lingua italiana.

Inglese la pronuncia delle lettere dell’alfabeto

Diamo un piccolo consiglio o scorciatoia per riuscire ad avere un primo incontro con la pronuncia delle lettere dell’alfabeto. Potete usare direttamente Google traslate. Componendo le lettere una ad una è possibile avere il suono della giusta pronuncia in lingua madre.

Se componete o digitate tutto l’alfabeto vi verrà ripetuto interamente l’alfabeto in lingua inglese madre. Potete poi scegliere anche la pronuncia dell’alfabeto inglese americano che è leggermente diverso da quello che è europeo.

Alfabetiere inglese dove trovarli

Gli alfabetieri inglesi si trovano su internet dove sono poi presenti dei tutorial per avere un sostegno dei movimenti della bocca o della lingua.
Uno dei migliori è l’inglese dinamico. Il sito è gratuito è presenta una serie di piccole lezioni partendo direttamente dall’alfabeto. Altro sito che propone l’uso di un alfabetiere inglese è Corsidia.

Potete intanto consultarli senza alcun problema o pagamento.