Se si prova a fare una semplice ricerca su internet si scoprirà che le carrozzerie a Milano sono tantissime, a centinaia. Nella maggior parte dei casi i fattori che spingono a scegliere un’officina rispetto alle altre sono la convenienza e la vicinanza, ma in realtà gli aspetti che andrebbero considerati per capire qual è la carrozzeria più adatta alle proprie esigenze sono molti di più. Scopriamo quali sono questi aspetti e vediamo quali sono i servizi che vengono richiesti più spesso a chi svolge il mestiere di carrozziere a Milano.

Come scegliere un carrozziere a Milano

Sono davvero molti i casi in cui ci si deve rivolgere ad un carrozziere a Milano: in pratica va fatto ogni volta che c’è bisogno di un occhio esperto e competente per valutare lo stato del telaio e delle componenti esterne del veicolo e per trovare le migliori soluzioni per porvi rimedio. Non solo dopo un incidente, quindi, ma anche quando si rileva la presenza di graffi o ammaccature di vario tipo, come i bozzi che possono essere lasciati dalle forti grandinate. Non esistono delle regole scritte sulla pietra per scegliere il proprio carrozziere di fiducia a Milano (anche in seguito ad un sinistro non bisogna necessariamente andare da un soggetto convenzionato con la compagnia di assicurazione), però ci sono alcuni accorgimenti che, se seguiti, possono portare all’individuazione della soluzione migliore.

I migliori carrozzieri secondo le opinioni degli utenti

Innanzi tutto bisogna informarsi sulla competenza dei vari carrozzieri: al giorno d’oggi non mancano di certo gli strumenti per farlo! Al tradizionale passaparola (sentire i pareri di amici e parenti è sempre una buona cosa) si sono aggiunti tutti gli strumenti che il web può offrire. Con una semplice ricerca, un paio di clic e qualche minuto si possono scoprire le opinioni degli utenti sui professionisti che svolgono questo mestiere. Proprio in base al giudizio dei clienti è possibile segnalare alcune delle carrozzerie più apprezzate dai milanesi, prendendo in considerazione le officine che hanno ricevuto il maggior numero di voti tra quelle che hanno il giudizio medio più elevato.

L’elenco (ovviamente parziale) è composto da: Carrozzeria Sempione (via Ruggero Di Lauria 9), Carrozzeria San Basilio (via provata San Basilio 21A), Carrozzeria delle Rose (via Fabio Massimo 13), Carrozzeria Aretusa (via Giovanni Enrico Pestalozzi 10), Ticino Auto (via Pietro Pomponazzi 59), Carrozzeria Aquino (via Serviliano Lattuada), Carrozzeria Fratelli Andrello (viale Bacchiglione 24), Car Clinic Milano Antonini (via Giacomo Antonini29), Carrozzeria Vittorelli (via privata Jacopo Vittorelli 5), Centro Assistenza Granata (via Sibari 11), Autogianni Srl (via Apelle 36), Autorimessa Oglio (via Oglio 5), Autocenter Arese Officia Grillo (viale Edoardo Jenner 75).

I servizi più richiesti ed i loro prezzi

Anche l’esperienza può essere un buon parametro da considerare nella scelta: chi è presente sul mercato da tanti anni è molto probabile che sia riuscito a conquistare la fiducia dei clienti grazie alla qualità del suo lavoro; ma questo non deve portare ad escludere a priori quelli che svolgono questo mestiere da meno tempo! Bisogna poi verificare quali sono i servizi offerti dal carrozziere, in modo da capire se è in grado di offrire una soluzione per i nostri problemi.

A questo proposito, si può dire che i servizi più richiesti ai carrozzieri di Milano sono i seguenti: riparazioni della carrozzeria di piccola e grande entità, eliminazione dei graffi, sostituzione e riparazione dei cristalli, verniciatura della carrozzeria, lucidatura, installazione di pellicole. Per conoscere con certezza il prezzo di ogni lavoro è necessario richiedere un preventivo, perché solo dopo un’attenta valutazione è possibile avere un’idea precisa del costo complessivo; giusto per dare un’indicazione di massima si può dire che il costo orario per la manodopera può arrivare fino a 56,16 euro, a cui poi si deve aggiungere il costo dei materiali di consumo ed altre variabili.